plan cul gratuit - plan cul bordeaux - voyance gratuite en direct

CONTRIBUTI

ANTICO BORGO RURALE DI FRATTA

I luoghi oggetto dell’intervento si sono generati a partire dalla strada. L’intersezione di due importanti assi viari ha portato allo sviluppo dell’unico spazio di aggregazione sociale, il sagrato, e dell’unico servizio pubblico, il bar, dell’abitato. Il progetto ha previsto un riassetto urbanistico generale e una riqualificazione puntuale della viabilità e delle connessioni dell’antico tessuto rurale.

La sistemazione architettonica e paesaggistica dell’esistente (giardino pubblico, parcheggio, sagrato dell’antica chiesa del XVII sec, piazza) ha fatto perno sul recupero di spazi e manufatti dimenticati, quali i muri a secco delle braide, sulla sorpresa data da elementi dimenticati come l’antico pozzo di captazione, sul ricordo del passato rurale attraverso, ad esempio, la riproposizione di un manufatto in ghisa utilizzato come pompa manuale per l’approvigionamento idrico.

Sono venute alla luce nuove interazioni nel borgo, in seguito all’implementazione dei percorsi pedonali esistenti e alla loro messa a sistema con nuove linee di flusso, che si agganciano alla viabilità e alla cortina di edifici retrostanti l’ambito di intervento, su Via Molino Vecchio.

La luce e le forme delle aiuole e delle sedute ammorbidiscono ed esaltano le linee secche e rigorose che determinano spigoli netti dei percorsi e dei piani pavimentati e inerbiti. Tali superfici si sviluppano anche nella terza dimensione creando un prisma verde che diventa lo spazio ludico da reinventare di volta in volta.

X
- Enter Your Location -
- or -