CONTRIBUTI

gomito a gomito

Così è nato questo piccolo giardino: lavorando gomito a gomito, dalla progettazione all’acquisto delle piante fino alla piantagione. Per la prima volta nella mia lunga attività ho sperimentato davvero cosa significhi progettazione partecipata.

Poi da progettista e committente siamo diventate amiche e la comune curiosità e passione per le piante ci ha portato in giro per l’Italia a scoprire giardini e vivai specializzati.

Ogni nuova idea nata in viaggio o in giardino l’abbiamo condivisa e applicata con una sintonia così profonda che questo giardino sta diventando un laboratorio di idee, ma anche una terapia per entrambe, un luogo dove ciascuna trova conforto e sollievo dalla fatica della vita, davanti ad una tazza di tè o piantando una rosa.

Abbiamo creato prati di timo, di trifoglio nano e di lippia per ridurre il consumo d’acqua e il numero di tagli necessari ad un prato convenzionale; abbiamo inventato un muro-contenitore con un assortimento di succulente dalle mille sfumature di marrone, rosa, arancio e verde; impiantato una bordura mista di erbacee e cespugli mediterranei a foglie grigie e fiori gialli, rosa e azzurri; costruito un orto sul retro della casa che produce ogni anno frutta e verdura bio.

E tanto altro. Ed è quasi un peccato che sia finito, ma ora lo vedremo crescere e ne avremo cura, coltivandolo insieme alla nostra amicizia.

 

Sezione Territoriale
Lazio Abruzzo Molise Sardegna - Vice Presidente

Tipologia
Socio Ordinario

X
- Enter Your Location -
- or -