plan cul gratuit - plan cul bordeaux - voyance gratuite en direct

AIAPP

Rivista semestrale ed organo ufficiale di Aiapp

“Architettura del Paesaggio”

Architettura del Paesaggio è stata fondata nel 1998 da Alessandro Tagliolini come organo ufficiale di AIAPP/Associazione Italiana Architettura del Paesaggio per diffondere e promuovere la cultura del progetto del paesaggio e del giardino in Italia.

È la prima rivista italiana nata per essere interamente dedicata ai temi della pianificazione, progettazione e gestione del paesaggio e degli spazi aperti e fin dal primo numero pubblica contributi di esperti e repertori tematici di progetti e opere realizzati da specialisti del settore in Italia e all’estero.

La sua apparizione nel panorama italiano precede di poco alcune iniziative di rilievo nazionale e internazionale dedicate alla questione paesaggistica, come la Carta di Napoli (Aiapp-Fedap,1999), la prima Conferenza Nazionale del Paesaggio (Ministero per i Beni e le Attività Culturali, 1999) e la firma della Convenzione Europea del Paesaggio (Consiglio d’Europa, 2000).
Dopo Alessandro Tagliolini, la rivista è stata diretta da Giulio Crespi, Benedetto Camerana, Guido Ferrara, Paolo Villa. Attualmente ne è direttore responsabile e scientifico Anna Lambertini.

Inserita nella lista ANVUR delle riviste scientifiche, Architettura del Paesaggio esce con cadenza semestrale, proponendo ai lettori numeri monografici programmati dalla Redazione sulla base di un piano triennale approvato dal Consiglio di Presidenza di AIAPP.
I monografici sono dedicati a temi ritenuti di particolare rilevanza e utili a far emergere i possibili campi di applicazione professionale e di ricerca progettuale della disciplina, così come le sue straordinarie potenzialità.
Soci AIAPP e lettori sono invitati a presentare proposte e progetti rispondendo alla call tematica che viene lanciata in occasione di ogni monografico. Alla Redazione spetta il compito di selezionare e scegliere i contributi da pubblicare.

Nel corso degli anni, la rivista ha cambiato più volte veste grafica, struttura, composizione del comitato di redazione, mantenendo però sempre lo stesso obiettivo principale: fornire ai suoi lettori, e in particolare ai soci AIAPP che la sostengono, uno strumento efficace di aggiornamento tecnico, culturale e scientifico.
Pare opportuno ricordare che Architettura del Paesaggio di oggi costituisce l’evoluzione editoriale dei passati Notiziari AIAPP, prodotti e pubblicati fino al 1998 grazie all’impegno di tanti soci e in particolare di Biagio Guccione. Inoltre, i comitati di redazione che si sono succeduti nel tempo hanno beneficiato del contributo di molte persone, a cominciare da Ines Romitti, che ha svolto un fondamentale ruolo di coordinamento redazionale per la rivista nel suo primo importante ciclo di vita. Hanno fatto parte con lei del primo gruppo di lavoro: Carmela Avagliano, Benedetto Camerana, Giulio Crespi, Marta Isnenghi, Clare Littlewood, Maria Luisa Mutschlechner, Flaminia Palminteri, Vladimir Vremec.
La configurazione attuale di Architettura del Paesaggio è il risultato di un lavoro di restyling voluto da AIAPP a partire dagli Stati Generali di San Marino, nel 2011, e attuato nel 2012, anno in cui Paolo Villa ne ha assunto la direzione.
Il nuovo progetto grafico è stato elaborato da Francesca Ameglio/Pulselli Associati, mentre la nuova struttura dei fascicoli, articolata in quattro principali Sezioni, Letture, Progetti, Strumenti e Rubriche, è stata reimpostata da un gruppo di lavoro formato da Paolo Villa, Anna Lambertini, Francesca Pisani e Franco Panzini.

Dal numero 32/2016, Visions, uscito come monografico speciale in occasione del 53° Congresso Mondiale IFLA Tasting the Landscape organizzato da AIAPP a Torino, la rivista è pubblicata in versione bilingue, italiano e inglese, per permetterne una maggiore diffusione oltre i confini italiani e far conoscere anche all’estero il lavoro dell’associazione e dei paesaggisti italiani.

Oltre che di tutti i convegni nazionali e internazionali organizzati da AIAPP, Architettura del Paesaggio è oggi media partner di importanti manifestazioni come la Biennale Internazionale del Paesaggio di Barcellona e l’International Meeting Maestri del Paesaggio di Bergamo.

Anna Lambertini, Direttore della rivista

Cartolina abbonamento

Sfoglia le riviste dell’AIAPP

X
- Enter Your Location -
- or -