CONTRIBUTI

Una lama segreta

In realtà questo titolo è un gioco di parole per attirare l’attenzione: leggiamo così poco che è necessario inventare stratagemmi per catturare lo sguardo di qualcuno e raccontare una storia.

La lama non è quella di un coltello e non nasconde segreti. E’ una formazione carsica pugliese, una valle stretta ed incisa, frutto dell’azione millenaria dell’acqua sulla calcarenite.

Questa lama ospita un giardino segreto o almeno io lo interpreto così, perchè per entrarci devi essere accolto ed accompagnato da Francesco e perchè è nascosto.

Immersi nella campagna di Monopoli (BA), tra olivi spettacolari che creano un paesaggio unico al mondo, si arriva all’ingresso discreto di questo giardino di 3 ettari senza immaginare quali piante straordinarie contenga.

Sono per la maggior parte esotiche, ma trovandosi all’interno della lama non contrastano in alcun modo con il paesaggio circostante. E si sono ambientate così bene da crescere rigogliose lungo tutto il percorso fatto di terrazzamenti, un frantoio ipogeo ed una cripta del XII secolo totalmente affrescata.

Piante mediterranee in senso lato e alcune subtropicali, tutte coltivate in modo sostenibile (acqua solo all’occorrenza, diserbo solo manuale, no concimi chimici nè agrofarmaci).

Questo eden botanico esiste perchè Stefano Capitanio lo ho immaginato, progettato e avviato trent’anni fà e perchè Francesco Intini ne ha fatto la sua mission: mentre ci mostra le piante e ci spiega il perchè delle scelte,  comprendo quanto questo giardino sia frutto della sua grande passione, ed esiste perchè c’è lui ad occuparsene con una strordinaria competenza, curiosità botanica e abnegazione.

Non immaginavo di trovare ciò che ho trovato, non c’è foto che possa rendere l’amore per il proprio lavoro: la passione di Francesco nella progettazione e nella cura della Lama si trasmette a chi la visita e si esce inebriati da tanta varietà di ambienti, di scorci, di storia locale e naturalmente di piante insolite e bellissime.

 

Sezione Territoriale
Lazio Abruzzo Molise Sardegna

Tipologia
Socio Ordinario

X
- Enter Your Location -
- or -